Luca e Sara si preparano al loro primo party swinger

Il  racconta di Sara:

aEra mercoledì sera e dopo cena io e Luca cominciamo a curiosare su Iol.im, per noi era diventata un’abitudine farlo. La cosa ci intrigava ed eravamo tanto curiosi di scoprire questo nuovo mondo. Arrivavano ogni giorno sul nostro profilo richieste d’amicizia, mail alle quali rispondere, complimenti e inviti ai party. Da qualche sera allestivamo in casa dei veri e propri set fotografici per fare delle foto top da postare. L’esibizionismo è un elemento che contraddistingue questo sito e la Community Scambista in generale.

La mattina mentre mi recavo a lavoro pensavo al mio rientro a casa la sera e a quando con Luca avremmo toccato l’argomento festa. A lavoro ho riempito la mia collega (già veterana del mondo Scambista) di domande di ogni genere.

La sera dopo cena entriamo nella sezione eventi di Iol.im,  Eravamo decisi a partecipare alla nostra prima festa scambista.  Scorriamo tra i vari eventi e ci inseriamo tra i partecipanti della serata di sabato alla famosa villa fuori Roma di cui parlava la mia collega. Leggiamo con attenzione tutte le informazioni compresa quella più importante: il “dress code”.  Era  estate e come di consueto accade si trattava di una serata Total White, “meno male” ho pensato, ho sempre qualche abito bianco nell’armadio,  compresa la lingerie, anche se avevo voglia di qualcosa di nuovo e piccante.  

In genere faccio acquisti su internet, adoro ricercare lingerie on line ma purtroppo non c’era tempo , il sabato era vicino quindi opto per un sexy shop vicino casa.  Compro un completino davvero hot, non vedevo l’ora di indossarlo anche se non sapevo che effetto mi avrebbe fatto spogliarmi in presenza di altre persone.

Il giorno della festa 

Ho impiegato la bellezza di 2 ore solo per fare le prove vestito, trucco, scelta scarpe, mentre Luca riceveva le prima indicazioni per raggiungere la location. 

Raggiungere la  villa non è stato facile, strade non illuminate, fitta vegetazione e segnale del telefono che andava e veniva.

Arriviamo alla festa intorno alle 21 perché avevamo prenotato la cena  Ad accoglierci una bellissima donna bionda con una lingerie bianca davvero sexy. Ci viene chiesto il nick name e se siamo nella lista di Iol per usufruire delle agevolazioni offerte dal sito. Un cameriere ci accompagna poi nel ristorante. L’atmosfera era romantica, ogni tavolo era a lume di candela e apparecchiato con eleganza.

Sediamo ad un tavolo con altre coppie di cui un paio straniere, (americani in visita a Roma), ci raccontano divertiti le loro peripezie per raggiungere la Villa. La cena è stata piacevole,  intorno a noi molte coppie e anche qualche single. 

Comincia la serata 

Finita la cena ci trasferiamo in una sala con un grande camino, divani e uno spazio per ballare. Luca prende un drink, beviamo e dopo un paio di prosecco iniziamo a ballare.

Dopo un pò che balliamo, una donna molto carina, bionda, altissima inizia a sorriderme a sfiorarmi delicatamente un po’ ovunque. Io ricambio il sorriso anche se mi sentivo un po’ impacciata, era la prima volta che approcciavo con una donna.

Luca mi osservava eccitato mentre nella sala le donne cominciano a spogliarsi. La bellissima donna bionda mi sfila dolcemente il vestito. Resto in lingerie, anche lei si spoglia subito dopo.

Con la coda dell’occhio mentre ballavamo a stretto contatto,  lei comincia a spostarmi il reggiseno e a leccare intorno ai capezzoli. Osservo il volto di Luca eccitato che sussurra qualcosa ad un uomo con la barba. Sento ad un certo punto prendere la mia mano, lei mi trascina in una stanza  con un grande letto. La stanza era vuota  in quel momento vuota ma in poco tempo si sono avvicinate altre persone.

 Il momento clou

Ci sediamo sul letto mentre i nostri partner cominciano a togliersi i vestiti e le scarpe. Lei mi bacia e inizia a toccarmi ovunque, io ricambio ma per lo più resto passiva,  per me è una situazione nuova.  Non avrei mai pensato di eccitarmi con una donna, invece stava accadendo. Inizio a bagnarmi mentre sento la sua mano che mi sfila le mutandine, prima sfiora il mio clitoride con la mano e poi avvicina la sua bocca ed inizia a leccarmela. Inizio ad eccitarmi ancora di più e mentre lei è ancora su di me, il suo lui (l’uomo con la barba) inizia a stringermi i capezzoli e a baciarmi. Luca non lo vedo più ma sento la sua presenza sul letto. Mentre sento che sto per avere un orgasmo lei si allontana e va verso di Luca mentre il suo lui si infila il preservativo e mi chiede il permesso di proseguire. Cerco lo sguardo di Luca come per cercare la sua approvazione, lui mi sorride e mi fa un cenno di approvazione con la testa. Mi lascio andare e lo sento entrare dentro di me,  prima delicatamente e poi con più irruenza. Mi piaceva, adoro il sesso forte, adoro essere posseduta. Dopo un pò mi fa voltare,  mi inginocchio sul bordo del letto e inizia a prendermi da dietro sempre con forza. Pensavo solo al piacere che stavo provando e non a chi mi stava intorno. 

Il pensiero della serata ci aveva lasciato un’eccitazione addosso tale che al nostro rientro a casa abbiamo fatto sesso e il  rapporto è stato più intenso che mai. Aveva un sapore diverso.

Dopo questa nostra prima esperienza ovviamente positiva, frequentiamo abitualmente locali, andiamo a feste e facciamo incontri anche più intimi con coppie. Fa parte ormai del nostro stile di vita e ne siamo felici .

Scritto da:

IOL Staff

IOL.im Staff